Vacanze in Italia potrebbero essere costose

Vacanze in Italia potrebbero essere costose

Le Vacanze in Italia aumentano ma…

per passare le ferie in modo unico potrebbero essere salate

vacanze in italiaLe vacanze in Italia sembrano essere tornate di moda, dopo diverso tempo, complice sicuramente la crisi, gli italiani sono tornati a godersi il bel Paese e si sono riappropriati delle loro origini decidendo di godersi le vacanze nella bellezza della natura dello stivale. L’ Italia è una delle nazioni con le attrattive più belle delle mondo, anche se la maggior parte dei turisti non la vedono così, è una terra ricca di storia, di natura e con paesaggi mozzafiato e, grazie a questa caratteristica, è possibile fare vacanze davvero uniche.

Il 2015 è stato un anno un po’ particolare per la nostra Nazione, prima siamo riusciti a fare in modo che l’utente appartenente al settore “lusso” venisse a spendere sul nostro territorio, e adesso, a causa dei prezzi alle volte un po’ eccessivi, gli stiamo comunicando che se vuole vivere un’esperienza unica si deve spendere… è giusto ma cerchiamo di non esagerare perchè, purtroppo, oltre la natura non abbiamo molto da offrire ne ai turisti esteri ne quelli del nostro Paese. Un consiglio? Facciamo in modo che vie a passare le vacanze in Italia sia davvero contento e possa avere i servizi che siano realmente proporzionali a quanto speso.

Vacanze in Italia: le mete più costose

L’ Osservatorio Digitale del Turismo di Prontohotel.it ha effettuato uno studio sulle mete più costose in Italia e, dopo aver analizzato tutto il nostro territorio, il range di prezzi che è risultato più caro è tra i 340€ e i 208€ a notte, caro ma d’altronde le cose belle non sono mai state economiche e le cose speciali è difficile che siano per gente comune. Insomma quali credi che siano le mete più costose di questi tempi per le vacanze in Italia? Già so che starai pensando, quasi sicuramente alla Sardegna, la riviera Ligure o altri parti più o meno esclusive… No, purtroppo devo dirti che ti sei sbagliato, eh si anche io ne sono rimasto sorpreso. Al primo posto c’è Positano, sulla costiera sorrentina, dove per passare una notte è necessario sborsare circa 340€ a notte, certo economico non è però ti assicuro che ne vale la pena! Dopo la perla della costiera sorrentina, arrivano a Amalfi, altro paesino in costiera capace di lasciare senza fiato per la sua conformazione, dove ci vogliono circa 290€ a notte e, chiudono la classifica le ultime tre posizioni Capri, Anacapri e Sorrento con rispettivamente 275€, 275€ e 208€ a notte.

Parere personale

Avendo la fortuna di vivere vicino a queste zone e, a parte Capri e Anacapri, ho la fortuna di frequentarle per lavoro, studio e tempo libero, posso dirti che, è vero che spendere tra i 340€ ai 208€ a notte è tanto, sopratutto se spesso troviamo offerte che non superano i 100€ in altri posti, ma ti garantisco che quello che ti offrono questi posti ti ripaga davvero. Un piccolo assaggio lo puoi trovare nel racconto del mio giro in scooter o nella parte delle fotografie. La costiera sorrentina e parti vicine offre delle emozioni insipiegabili… provare per credere

La tua opinione sulle “vacanze in italia” conta

La tua opinione conta, certo che conta, per noi è importantissima ci aiuta anche a capire il nostro territorio e quanto vi piace! Sei mai stato in costiera? ti saresti mai aspettato che questa zona sarebbe risultata la più costosa? Faccelo sapere con i commenti e, se ti sei divertito e sorpreso, condividi l’articolo con i tuoi amici e facci sentire anche che ne pensano loro! Noi, in periodi non lavorativi nel settore, credevamo fosse la Sardegna la più cara!

Related Posts

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.